Quel sarà il futuro di diesel e benzina negli anni a seguire? Nasce una nuova proposta: tra 20 anni niente più auto come le conosciamo oggi.

La questione inquinamento sta scuotendo il mondo e l’Unione Europea si sta attivando per superare l’emergenza, ponendosi grandi obiettivi:

ridurre del 40% le emissioni di co2 entro il 2030 e azzerarli totalmente per il 2050.

Dunque da dove comunciare?

Dan Jorgensen, ministro per il Clima e l’Energia della Danimarca, durante una riunione con i vari ministri dell’Ambiente dell’UE ha proposto di vietare la vendita di vetture diesel e benzina in tutta Europa a partire dal 2040.

Niente di ufficiale dunque, ma questa proposta potrebbe un giorno prendere piede. Tutti i Paesi nordici hanno a cuore la questione clima e la Danimarca aveva già provato ad applicare il blocco di diesel e benzina sul proprio territorio entro il 2030.

Proposta bloccata dalla Commissione Europea perché secondo il regolamento un Paese non può decidere in autonomia di bannare una certa tipologia d’auto, ma la decisione deve essere omogene a livello UE.

Questo intoppo non ha scoraggiato la Danimarca che, nuovamente, ha provato ad estendere la proposta in tutta Europa entro il 2040.

Per molti un’utopia. Per ora, 10 Paesi UE dei restanti 27 ha approvato la proposta danese.

Questo articolo ti è piaciuto e vuoi saperne di più? Visita il nostro sito www.gowarranty.com e contattaci!

Non dimenticare di continuare a seguire la pagina Facebook di Go Warranty – ci sono tante foto ed info utili sul mondo delle auto e dei motori! Ti aspettiamo!