Da martedì 1 ottobre in Lombardia cambiano i limiti di circolazione.

MoVe-In è un progetto sperimentale voluto dalla Regione Lombardia che nasce per consentire ai cittadini che fanno un uso limitato dei veicoli più inquinanti (meno di 9000 km l’anno) di poter circolare oltre le limitazioni alla circolazione.

Spieghiamoci meglio: dall’1 ottobre 2019 le limitazioni alla circolazione non scatteranno più in funzione dell’orario e del giorno settimanale, ma in funzione del chilometraggio percorso.

Per ottenere questa deroga bisognerà installare nella propria auto una scatoletta nera presso i centri autorizzati consultabili sul sito dedicato www.movein.regione.lombardia.it.

Il costo del dispositivo è di 50 euro per il primo anno (30 euro per l’installazione e 20 euro fornitura del servizio), e di 20 euro a ogni rinnovo.

Il dispositivo registrerà i chilometri di percorrenza, segnalando l’uso effettivo del veicolo. Ogni chilometro percorso verrò scalato dalla soglia a disposizione aggiornato giornalmente all’interno del perimetro delle aree oggetto di limitazione.

Move-In è stato pensato a tutela delle fasce più deboli, ovvero coloro che non possono permettersi di sostituire il proprio veicolo.

Inoltre, questo sistema prevede una sorta di bonus per i comportamenti virtuosi di guida: 0,2 km di bonus ogni chilometro percorso su strade extraurbane; 0,2 km di bonus ogni chilometro percorso su autostrade con velocità compresa tra 70 km/h e 110 km/h; 0,1 km di bonus ogni chilometro percorso su strade urbane con uno stile di guida ecologico.

 

Questo articolo ti è piaciuto e vuoi saperne di più? Visita il nostro sito www.gowarranty.com e contattaci!

Non dimenticare di continuare a seguire la pagina Facebook di Go Warranty – ci sono tante foto ed info utili sul mondo delle auto e dei motori! Ti aspettiamo!